Blog

Cerimonia di laurea

Come cambiare scuola superiore dopo l’iscrizione

03 agosto 2020

Cosa fare se abbiamo cambiato idea sulla scuola che vogliamo frequentare?

Abbiamo scelto di frequentare il liceo scientifico, ma abbiamo scoperto che tutte quelle ore di matematica non fanno per noi e preferiamo studiare più biologia o chimica? E se invece capita di non essere in sintonia con i professori, o di avere problemi con i compagni di classe? In questi casi alzarsi ogni mattina per andare a scuola diventa una sofferenza, che può avere anche conseguenze più serie come la fobia scolare, come abbiamo visto qui.

Capita a tutti di iscriversi al corso o alla scuola sbagliata, e per fortuna la scelta della scuola superiore non è immutabile. Anche se abbiamo già frequentato parte dell’anno, possiamo ancora cambiare istituto scolastico. Basta seguire i pochi semplici passi che descriviamo qui per affrontare con serenità le lezioni nella nuova scuola.

 

studente triste solo scuola compagni classe

Come fare la domanda di trasferimento

Per prima cosa dobbiamo verificare che siano disponibili ad accoglierci presso la scuola di destinazione.

La verifica con il nuovo istituto è un passaggio fondamentale: infatti la domanda di cambio di iscrizione può essere rifiutata dal dirigente della nuova scuola. Questo può accadere se le nuove iscrizioni modificano la composizione delle classi, provocano la creazione di nuove classi o comportano impegni non sostenibili dalla scuola.

Se tutto va liscio e la risposta è affermativa, il nuovo istituto emetterà un documento chiamato "disponibilità di accoglienza", che potrà essere inviato direttamente all'istituto dove siamo iscritti oppure consegnato direttamente a noi.

Successivamente dovremo presentare una domanda di trasferimento al dirigente scolastico della scuola dove siamo iscritti. Ricordiamoci che la richiesta andrà motivata, qualunque sia la ragione che ci spinge a voler cambiare scuola. Ecco alcuni esempi di motivazione ammissibili per il trasferimento:

  • Cambio della città di residenza
  • Cambiamento dei nostri interessi nelle materie
  • Mancanza di ambiente di apprendimento sereno per difficoltà con professori o compagni.


Il dirigente della scuola di provenienza è tenuto ad inviare il nulla osta alla scuola di destinazione o consegnarlo a noi. Il "nulla osta" è una dichiarazione in cui il preside dell’attuale scuola certifica che non vi sono impedimenti per il trasferimento ad un altro istituto. Come conferma il M.I.U.R. (Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca), il nulla osta, se debitamente motivato, non può essere negato.

Oltre al nulla osta, anche i documenti scolastici dello studente e la documentazione relativa alla parte di programma già svolta verranno inviati dalla scuola di provenienza alla scuola di destinazione.

 

ragazzo si copre il viso libro scuola

Come passare ad una classe successiva

Per passare a classi superiori rispetto a quella in cui siamo stati ammessi, dobbiamo sostenere un esame di idoneità.
Questo è possibile solo in due casi:

  1. Se ci ritiriamo entro il 15 marzo dell’anno scolastico in corso. In questo caso possiamo sostenere gli esami di idoneità presso il nostro stesso istituto oppure presso un altro, per accedere alla classe successiva.
  2. Se vogliamo recuperare l’anno perso in seguito ad una bocciatura.

Gli esami di idoneità si svolgono nel mese di giugno oppure all'inizio di settembre. Dopo aver superato l’esame di idoneità, i nostri documenti scolastici e tutta la documentazione verranno inviati dalla scuola di provenienza alla scuola di destinazione.

Trasferirsi al Centro Studi Manzoni

Se vuoi trasferirti dalla tua scuola attuale ad uno degli indirizzi scolastici del nostro Centro Studi, il procedimento è molto semplice:

  1. presentati presso il nostro istituto per verificare la tua situazione scolastica e pianificare il percorso scolastico più appropriato;
  2. presenta la richiesta di trasferimento oppure la richiesta di ritiro al dirigente scolastico della scuola dove sei iscritto;
  3. quando sei in possesso del documento di nulla osta o di ritiro presentalo al nostro istituto;
  4. puoi cominciare a frequentare le lezioni!

Se hai bisogno di aiuto per avviare e completare la pratica di trasferimento da un istituto scolastico ad un altro, gli studenti che vogliono trasferirsi - e i loro genitori - possono trovare il supporto necessario presso gli uffici scolastici territoriali competenti, oppure presso il portale di riferimento: VivoScuola.

Contattaci per maggiori informazioni sul nostro Centro Studi e sulle possibilità di recupero anni scolastici.

 


Fonti:

www.miur.gov.it/trasferimento-nulla-osta
www.orizzontescuola.it/trasferimento-studenti-in-altra-scuola-indispensabile-il-nulla-osta-rilasciato-dalla-scuola-di-iscrizione
www.vivoscuola.it

CONTATTACI

Per maggiori informazioni sui nostri corsi di diploma e sul recupero anni scolastici.