Blog

Maturità 2021: come funziona

Maturità 2021: come funziona

19 maggio 2021

Tutto quello che c’è da sapere sul secondo anno di esami in tempi di Covid.

Ci eravamo tutti augurati che quest’anno si potesse tornare alla normalità, invece anche per il 2021 l’esame di maturità si terrà solo in forma orale e non in forma scritta a causa delle restrizioni dovute alla pandemia.

Maturità 2021: ci sarà solo un colloquio orale

Come dicevamo, la prima e la seconda prova scritta saranno sostituite anche quest’anno da un unico colloquio orale che verrà svolto in presenza.

I "maxi-colloqui", che inizieranno il 16 giugno con una commissione d’esame formata da sei docenti interni e un presidente esterno, dureranno circa 60 minuti e si articoleranno in quattro fasi. Eccole! 

 studente preoccupato computer libri

Discussione di un elaborato sulle materie caratterizzanti

Gli studenti dovranno preparare un elaborato sulle materie caratterizzanti il proprio indirizzo di studi, ciò significa che ogni scuola avrà materie diverse e specifiche, un po’ come succedeva con la seconda prova di qualche anno fa.

L’argomento verrà assegnato dai docenti entro la data del 30 aprile 2021 e l’elaborato dovrà essere consegnato non oltre il 31 maggio 2021.

L’elaborato potrà essere svolto in varie forme e modalità che tengano conto non solo del tipo di scuole, ma anche delle attitudini di ogni studente, in modo da valorizzarne il percorso.

Per scoprire quali sono le materie del tuo indirizzo di studi scelte per la maturità 2021, clicca qui.

Discussione di un breve testo di lingua e letteratura italiana

Verrà richiesto di esprimere il proprio pensiero in merito a un testo di lingua a letteratura italiana. Il testo oggetto di discussione sarà selezionato tra quelli già affrontati durante l’ultimo anno scolastico, quindi ripassa tutto bene!

Analisi del materiale scelto dalla commissione

Un testo, un documento, un’esperienza, un articolo di giornale o un caso aziendale ti verranno proposti per intavolare una discussione che favorisca l’interconnessione delle discipline studiate e il loro rapporto. Il tuo compito sarà quello di collegare tutte le materie d’esame oralmente. Per essere rapido con le connessioni, puoi sempre allenarti con le mappe mentali che trovi qui.

Esposizione dell’esperienza di PCTO

Attraverso una breve relazione o un elaborato multimediale gli studenti avranno il compito di raccontare la propria esperienza in merito ai PCTO, cioè i Percorsi sulle Competenze Trasversali e l’Orientamento svolti durante gli anni scolastici. Cerca di mettere in risalto tutto quello che hai imparato durante gli anni, anche come crescita personale!

Calcolo dei punteggi nella maturità 2021

Per l’ammissione non saranno valutati le prove invalsi e il completamento delle ore PCTO, mentre il punteggio finale dell’esame di maturità sarà il risultato della prova d’esame (fino ad un massimo di 40 punti) e dei crediti scolastici del triennio (fino a 60 punti).

La grande novità di quest’anno però è il curriculum dello studente, un documento allegato al diploma che certifica le competenze e le esperienze legate ad attività extra didattiche.

studentessa dipinge attivita extra curriculari

Cos’è il curriculum dello studente 

Pensato per raccogliere le esperienze degli studenti svolte durante il percorso formativo, il curriculum dello studente sarà parte integrante della maturità 2021 e rappresenta un elemento in più per valorizzare lo studente anche in fase di esame.

La scuola potrà verificare e integrare le informazioni presenti nel curriculum, ma anche tu, come studente potrai prendere parte alla redazione del documento direttamente dal sito del Ministero dell’Istruzione (qui -> https://curriculumstudente.istruzione.it/), inserendo informazioni sulle attività extra scolastiche e sulle certificazioni che possiedi (cerca di mettere in risalto quelle che possono far colpo sulla commissione!)

Al termine dell’esame il curriculum sarà allegato al tuo diploma e messo a disposizione all’interno della piattaforma.

Se hai dubbi in merito alla compilazione del curriculum, niente paura: il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato tre video tutorial sul suo canale YouTube ufficiale in cui spiega come fare passo per passo.

Li trovi qui:

Presentazione

Come registrarsi e accedere

Come compilare il curriculum

L'esame di maturità, lo sappiamo, mette sempre un po’ di ansia, ma stai tranquillo: se hai lavorato bene durante l’anno scolastico lo affronterai con serenità… e poi ti potrai godere le meritate vacanze!

In bocca al lupo!

CONTATTACI

Per maggiori informazioni sui nostri corsi di diploma e sul recupero anni scolastici.