Blog

Le lingue più studiate al mondo

Le lingue più studiate al mondo

06 aprile 2021

Perché studiare un’altra lingua è cosa buona e giusta.

Quali sono le lingue più studiate al mondo e perché sono proprio quelle?

Forse è una domanda che ti sei posto e alla quale oggi vogliamo provare a rispondere facendo una breve panoramica e cercando di illustrare i vantaggi del conoscere una lingua diversa dalla nostra. La domanda iniziale però è legittima: perché alcune lingue straniere sono più studiate ed altre meno, nonostante siano parlate da un gran numero di persone al mondo?

Perché alcune lingue straniere hanno più successo di altre

Spesso ciò che determina il successo di una lingua piuttosto che un’altra è la sua rilevanza culturale o economica. Sappiamo che la lingua più parlata al mondo è il Cinese Mandarino, eppure non sarebbe la tua prima scelta se dovessi imparare una lingua per lavorare o girare il mondo, vero?

Questo perché non basta considerare la sua diffusione, ma anche dove viene parlata e perché, senza contare poi la facilità o la difficoltà di apprendimento. Ecco perché l’inglese ha avuto tanto successo: è la lingua parlata in uno dei centri economici più importanti al mondo - l’America - e si basa su regole grammaticali semplici - chi conosce lingue come il latino o il tedesco, sa bene che desinenze e casi sono degli ostacoli non indifferenti durante l’apprendimento.

Quali sono le lingue straniere più studiate

Anche se è difficile stabilire esattamente quali siano le lingue più studiate al mondo, possiamo affermare con discreta certezza che al primo posto troviamo l’inglese. Seguono, anche se non in ordine di rilevanza:

  • ●   Spagnolo
  • ●   Cinese
  • ●   Francese
  • ●   Giapponese
  • ●   Italiano

Ma l’italiano non era la quarta lingua più studiata al mondo?

Mmmhh, in realtà pare non sia proprio così! Questa notizia, più volte ripresa da giornali e siti web, pare sia frutto della mal interpretazione di una ricerca commissionata nei primi anni Duemila dal Ministero degli Esteri.

Per approfondire questo tema, vi rimandiamo a questa pagina. 

Ma allora, chi studia l’italiano?

L’italiano è ancora una di quelle lingue che raramente viene studiata per ragioni commerciali, ma esistono alcune particolari categorie lavorative che ne fanno largo uso:

  • ●   Cantanti lirici
  • ●   Rappresentanti del clero
  • ●   Critici d’arte internazionali
  • ●   Cuochi

La restante fetta di chi studia l’italiano è composta da persone che vogliono imparare la lingua per diletto o magari che pensano di trasferirsi nel Bel Paese. La nostra lingua si è guadagnata però un piccolo primato: è la lingua parlata in più paesi del mondo, addirittura 26, grazie alla lunga storia di emigrazione che ha caratterizzato il nostro popolo.

Perché è importante imparare le lingue straniere

Se ti senti poco motivato e non capisci perché dovresti imparare una nuova lingua, proviamo a suggerirti delle buone ragioni per cui vale la pena farlo.

ragazza viaggiatrice mappa citta straniera

Viaggiare e conoscere nuove culture

Anche se questi ultimi anni non sono stati i più adatti, viaggiare è una passione per molte persone oltre che un’esperienza che ti arricchisce e ti permette di conoscere nuovi luoghi e culture. Ed è anche grazie alla lingua del posto che puoi comprendere a fondo usi e tradizioni: il linguaggio è una parte determinante della storia di un paese!

Sicuramente la lingua più gettonata per viaggiare in tranquillità è l’inglese, parlato ormai in quasi tutto il mondo, ma non dimenticare che paesi come il Sud America o la Cina sono molto vasti e solitamente prediligono la lingua del posto.

Avere migliori opportunità di lavoro

Molte aziende che operano a livello internazionale richiedono ai loro collaboratori di saper parlare più lingue. Conoscere più lingue straniere, quindi, permette non solo di avere maggiori opportunità di lavoro, ma anche di poter lavorare all’estero e arricchire il proprio curriculum.

lingue straniere curriculum

Mantenere il cervello elastico e migliorare la memoria

Quando impariamo un’altra lingua, il nostro cervello sviluppa automaticamente i centri preposti all’apprendimento del linguaggio e li fa addirittura aumentare di dimensione! Questo non solo ci rende più intelligenti, ma grazie allo studio di nuove regole e vocaboli, alleniamo il cervello e aumentiamo la nostra capacità di memorizzazione.

Migliora la lingua materna

Sembra un paradosso, ma imparare una lingua straniera aiuta moltissimo anche a migliorare la nostra lingua madre grazie alla comparazione di regole e vocaboli che ci aiutano a capire l'origine delle parole che usiamo quotidianamente.

Puoi parlare con più persone!

Perché limitarsi ad avere solo amici italiani? Conoscere un’altra lingua permette di avere amici in ogni parte del mondo, di poter conoscere le abitudini del loro paese, il loro cibo, cosa fanno per divertirsi.

In buona sostanza, possiamo dire che imparare una lingua straniera ti aiuta ad ampliare gli orizzonti e a scoprire che sono proprio le nostre diversità che ci rendono unici e in qualche modo uguali. Chi conosce più lingue straniere solitamente è una persona più tollerante e più aperta verso il prossimo e questa - lasciacelo dire - è una qualità che va coltivata!

Qual è la lingua che ti piacerebbe di più imparare?

Sai che tra i tanti percorsi di studio del Centro Studi Manzoni abbiamo anche i corsi di inglese, tedesco, francese e spagnolo?

Se vuoi approfondire e se ti interessa capire qual è la nostra proposta, chiamaci o scrivici!

 

CONTATTACI

Per maggiori informazioni sui nostri corsi di diploma e sul recupero anni scolastici.