4 trucchi per studiare meglio

4 trucchi per studiare meglio

 

Concentrati prima sul significato generale.

Quante volte ci siamo trovati di fronte a capitoli da studiare così lunghi che non ne vedevamo la fine? A volte può essere demotivante, ma abbiamo un piccolo consiglio per voi: non occorre imparare tutto immediatamente, non abbiate fretta!

Fate una prima lettura senza preoccuparvi di capire ogni dettaglio, concentratevi invece sul significato generale del testo. Comprendere bene il contesto vi aiuterà molto quando dovrete poi approfondire l'argomento.

 

 

 

Contestualizza le parole.

I vocaboli delle lingue straniere son molti e spesso non assomigliano affatto alla loro controparte italiana. Come fare per ricordarli tutti? Uno dei trucchi più usati è quella di associarli al loro contesto e giocare con i suoni per creare sequenze facili da ricordare.

Altro consiglio è quello di privilegiare la regolarità alla quantità. 

 

 

 

Alziamo il volume.

Ripetere ad alta voce quello che studiate aiuta a memorizzare il testo e rafforza il ricordo fino al 50% in più.

Quindi fuori la voce, individuate i passaggi più importanti e recitateli a voi stessi.

 

 

Un tavolo per due.

Pochi sanno che in origine le tavole periodiche erano 2. Nel 1869 fu istituzionalizzata l'attuale tavola: 7 righe e 18 colonne (mica male!).

Un sacco di informazioni da ricordare, e come se non bastasse nuovi elementi vengono scoperti dagli scienziati ed aggiunti a questa affollata tavola.